Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA MECCATRONICA
Insegnamento
AZIONAMENTI ELETTRICI INDUSTRIALI
INN1027635, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA MECCATRONICA
IN0529, ordinamento 2011/12, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese AC MOTOR DRIVES
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali (DTG)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede VICENZA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MAURO ZIGLIOTTO ING-IND/32

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria dell'automazione ING-IND/32 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 48 102.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 2016 01/10/2016 15/03/2018 ZIGLIOTTO MAURO (Presidente)
CHITARIN GIUSEPPE (Membro Effettivo)
BIANCHI NICOLA (Supplente)
BOLOGNANI SILVERIO (Supplente)
OBOE ROBERTO (Supplente)
SONA ALESSANDRO (Supplente)
TINAZZI FABIO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Fondamenti di macchine e azionamenti elettrici
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso intende fornire una specifica competenza nell'utilizzo e nel progetto di azionamenti elettrici per motori in alternata. Viene studiato il controllo dinamico dei principali motori elettrici, con particolare attenzione alle tecniche più innovative. Sono svolti esempi completi di progetto di azionamenti elettrici industriali, avvalendosi anche di moderni programmi di simulazione al calcolatore, individuando i punti critici degli algoritmi di controllo, in vista di una loro realizzazione su scheda digitale a microprocessore o a DSP. Il corso include una parte sperimentale in laboratorio.
Modalita' di esame: Tradizionale
Criteri di valutazione: Prova scritta e prova orale.
Contenuti: Il corso riguarda la modellizzazione e il progetto degli anelli di controllo di coppia e di velocità per motori elettrici in alternata di impiego industriale, a partire dallo studio approfondito dell'inverter trifase di tensione e della compensazione delle sue non idealità. Accanto alle tecniche tradizionali, sono presentate alcune alternative evolute, in linea con le attività di ricerca più recenti, nel campo della stima parametrica e degli azionamenti sensorless.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: [1] - La classificazione e le peculiarità degli azionamenti in alternata. Inverter di tensione trifase per azionamenti in alternata. Modulazione vettoriale e Random. Misura delle tensioni. Compensazioni delle non-linearità dell'inverter. Il controllo di corrente trifase, nei sistemi di riferimento sincroni e stazionari.
[2]- Azionamenti con motori sincroni a magneti permanenti isotropi. Modello dinamico. Zone di funzionamento. L'orientamento di campo. Disaccoppiamenti d'asse e feedforward. Azionamenti con motori sincroni a magneti permanenti anisotropi e a riluttanza. Equazioni e modello dinamico. Zone di funzionamento. Il controllo di velocità in orientamento di campo. Il controllo in deflussaggio. Principi di controllo sensorless.
[3] - Azionamenti con motori asincroni. Equazioni e modello dinamico. Schemi elettrici equivalenti e schemi a blocchi, equazioni della coppia. Principio del controllo ad orientamento di campo. Azionamenti FOC diretto ed indiretto, a correnti impresse. Identificazione parametrica.
[4] - Laboratorio - Identificazione parametrica PMSM. Azionamento per il controllo di corrente e velocità con PMSM. Inverter trifase, caratterizzazione, tempi morti, compensazioni. Identificazione parametrica nei motori asincroni.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Le dispense scritte e fornite via web dal docente coprono completamente il programma del corso. Gli altri testi sotto indicati sono da intendersi come del tutto facoltativi, e solo qualora lo studente desiderasse approfondire alcune parti del corso.
Testi di riferimento:
  • L.Peretti, M.Zigliotto, Azionamenti elettrici industriali. --: --, 2015. Dispensa fornita via WEB dal docente
  • D.W.Novotni, Vector Control and Dynamics of AC Drives. --: Clarendon Press, 1996. Cerca nel catalogo
  • W.Leonhard, Control of electrical drives. --: Springer, 2001. Cerca nel catalogo
  • P.Vas, Sensorless vector and direct torque control. --: Oxford University Press, 2003. Cerca nel catalogo
  • A.M.Trzynadlowski, Power Electronic Converters and Systems - Frontiers and applications. London, UK: IET, Power and Energy Series, 2015. Chapter "Permanent magnet synchronous motor drives", M.Zigliotto