Insegnamento
ADVANCED COMMUNICATION TECHNIQUES - TECNICHE DI COMUNICAZIONE AVANZATE
INN1037839, A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA DELLE TELECOMUNICAZIONI
IN0524, ordinamento 2008/09, A.A. 2014/15
1095547
Crediti formativi 6.0
Denominazione inglese ADVANCED COMMUNICATION TECHNIQUES
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione (DEI)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA

Docenti
Nessun docente assegnato all'insegnamento

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria delle telecomunicazioni ING-INF/03 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 48 102.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 26/09/2016
Fine attività didattiche 24/01/2015

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
4 A.A. 2016/2017 01/10/2016 15/03/2018 TOMASIN STEFANO (Presidente)
BADIA LEONARDO (Membro Effettivo)
BENVENUTO NEVIO (Supplente)
CALVAGNO GIANCARLO (Supplente)
ERSEGHE TOMASO (Supplente)
LAURENTI NICOLA (Supplente)
MILANI SIMONE (Supplente)
PUPOLIN SILVANO (Supplente)
ROSSI MICHELE (Supplente)
ZANELLA ANDREA (Supplente)
ZANUTTIGH PIETRO (Supplente)
ZORZI MICHELE (Supplente)
3 A.A. 2015/2016 01/10/2015 15/03/2017 DIAMANT ROEE (Presidente)
ZORZI MICHELE (Membro Effettivo)
CALVAGNO GIANCARLO (Supplente)
ZANELLA ANDREA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso fornirà informazioni avanzate sulle tecnologie essenziali per gli standard attuali.
Modalita' di esame: Redazione di una breve relazione su un tema assegnato. Discussione della relazione e domande sui contenuti del corso.
Criteri di valutazione: Sarà valutata la capacità di progettare un sistema di comunicazione con tecnologie MIMO / OFDM tenendo conto di diversi aspetti realizzativi (impatto della stima di canale, ottimizzazione delle prestazioni, sincornizzazione, ecc).
Contenuti: Il corso si concentrerà sulle due più importanti tecnologie per reti di comunicazione al giorno d'oggi: i sistemi Orthogonal Frequency Division Multiplexing (OFDM) e Multiple Input Multiple output (MIMO). Si fornirà un costante riferimento agli standard, tra cui quelli di comunicazione cellulare 3G e 4G, wireless LAN / MAN e digital video broadcasting (DVB) per mostrare l'applicazione delle tecniche. Varie questioni saranno affrontate, compresa la progettazione di sistemi OFDM, la sincronizzazione, stima di canale, la riduzione del rapporto picco-media (PAPR) della potenza trasmessa. Circa i sistemi MIMO, si considererà la trasmissione e la ricezione con antenne multiple (come parte di sistemi di comunicazione già realizzati) e saranno introdotti codici spazio-tempo e codici a traliccio. I concetti di diversità e multiplexing saranno studiati. Si discuteranno le tecniche di decodifica per i sistemi MIMO, tra cui lo sphere decoder e il decodificatore a cancellazione di interferenza. Saranno inoltre presentati modelli di canale attualmente utilizzati nello sviluppo di standard per i sistemi MIMO. Infine, sarà studiato il sistema MIMO multiutente in un sistema cellulare. Il corso si tiene in lingua inglese.

Programma:
1 Introduction, dispersive channel model, filterbank modulation
2 Orthogonal Freuquency Division Multiplexing (OFDM): scheme and orthogonality, guard interval
3 Zero padding OFDM. Choice of symbol size. Waterfilling
4 Synchronization for OFDM – Exercises
5 Effects of Symbol time offset (STO), carrier frequency offset (CFO) – Time synchronization methods
6 CFO Synchronization methods – Exercises
7 CFO estimation – Channel estimation for OFDM
8 LS and MMSE – Exercises
9 Expectation-minimization blind channel estimation
10 Peak to average power reduction (PAPR): the problem – Exercises
11 Clipping for PAPR. Tone reservation and tone injection
12 Single carrier-frequency division multiple access (SC-FDMA) – Exercises
13 Multiple input multiple output (MIMO) channel model and examples – MIMO capacity
14 MIMO capacity, examples
15 MISO capacity – Exercises
16 Single input multiple output (SIMO) capacity- Pairwise error prob. Space-time block codes (STBC)
17 Space time coding (STC) design – Exercises
18 Alamouti STBC – Maximum likelihood (ML) decoding of Alamouti
19 Extension of Alamouti code – Exercises
20 Space-time trellis codes – spatial multiplexing
21 Spatial multiplexing (SM) minimum mean square error receiver – Exercises
22 ML detection for SM
23 Sphere decoder – Exercises
24 Sphere decoder – final remarks
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali. Esercitazioni laboratorio. Il corso si tiene in lingua inglese.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento:
  • Y. S. Cho, J. Kim, W. Y. Yang, C. G. Kang,, MIMO-OFDM wireless communications with MATLAB. --: Wiley, 2011. Cerca nel catalogo