PALTINERI SILVIA

Recapiti
Posta elettronica 252ea67449c191ddeb07d8ded6ba5386
Struttura Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Telefono 0498274583
Qualifica Ricercatore a tempo determinato di tipo A
Settore scientifico L-ANT/06 - ETRUSCOLOGIA E ANTICHITA ITALICHE
Rubrica di Ateneo  Visualizza
 

Avvisi e altre informazioni
Mercoledì 27 settembre, causa riunione fuori sede, il ricevimento inizierà alle ore 16.30 anziché alle 14.30 e terminerà alle 18.30 anziché alle 16.30.

Per improrogabile impegno, il ricevimento di mercoledì 18 ottobre è sospeso.

Dall'a.a. 2016/2017 sono responsabile anche delle seguenti attività:

- Laboratori, esercitazioni, escursioni e scavi 1 - Laurea triennale in Archeologia
- Laboratori, esercitazioni, escursioni e scavi 2 - Laurea triennale in Archeologia
- Laboratori, esercitazioni, escursioni e scavi - Laurea magistrale in Scienze archeologiche
- Attività di tirocinio e di laboratorio - Laurea magistrale in Scienze archeologiche

Dal momento che per queste attività non è possibile compilare una pagina syllabus completa, ho aperto una pagina dedicata sulla piattaforma Moodle: mediante l'iscrizione, gli studenti avranno accesso a importanti informazioni generali e potranno scaricare un documento di sintesi che illustra le modalità di acquisizione e di registrazione dei CFU.

Orario di ricevimento
Mercoledì dalle 14:30 alle 16:30 studio docente Per improrogabile impegno, il ricevimento non si terrà mercoledì 18 ottobre.
Mercoledì dalle 16:30 alle 18:30 studio docente Mercoledì 27 settembre, causa riunione fuori sede, il ricevimento inizierà alle ore 16.30 anziché alle 14.30 e terminerà alle 18.30 anziché alle 16.30.
(aggiornato il 24/09/2017 11:30)

Curriculum Vitae
Laureata in lettere classiche a Pavia (1998), poi borsista a Zurigo, ha conseguito la specializzazione in Archeologia a Padova (2002) e il Dottorato di ricerca a Pavia (2006) con una tesi sulla necropoli della prima età del ferro di Chiavari, divenuta monografia nel 2010.
Prima di diventare ricercatore a Padova per il settore scientifico-disciplinare L-ANT/06 (Etruscologia e antichità italiche), è stata professore a contratto di Etruscologia all'Università di Padova (2006-2012), mentre a partire dal 2013 ha tenuto il corso di Civiltà dell'Italia preromana; nel medesimo ateneo è stata assegnista di ricerca con un progetto sulla necropoli dell'età del ferro del CUS-Piovego di Padova. Dal 2006 al 2011 ha insegnato Protostoria italiana all'Università di Pavia; nella stessa università ha poi ricoperto l'incarico di insegnamento di Archeologia dell'Italia preromana (2013-2016) e l'incarico di insegnamento di Etruscologia e archeologia italica (2015-oggi).
Nel 2014 ha conseguito all'unanimità l'abilitazione scientifica nazionale a professore associato.
E' socio ordinario dell'Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria dal 2006.
Ha tenuto seminari su invito in Italia e all'estero e ha presentato relazioni a convegni nazionali e internazionali, tra i quali si segnalano, negli ultimi anni, il convegno internazionale sull'architettura funeraria e la memoria di Madrid (2014), il convegno sull'Etruria padana di Bologna (2013), il convegno internazionale sulla casa etrusca e italica di Bonn (2009), la tavola rotonda internazionale di Barcellona (2008) sulle necropoli a incinerazione nel Mediterraneo occidentale e il convegno di Studi Etruschi di Marsiglia (2002).
È autrice di oltre cinquanta pubblicazioni, tra cui una monografia sulla necropoli di Chiavari, due curatele di atti di convegno (dedicati a iconografia e pittura in ambito etrusco-italico) e numerosi articoli apparsi in riviste e volumi italiani e stranieri.
Ha partecipato a numerose campagne di scavo in Liguria, Lombardia, Veneto, Sicilia e Sardegna e dal 1997 al 2004 ha seguito con continuità lo scavo del sito etrusco-padano di San Cassiano di Crespino, nell'entroterra di Adria.
I principali interessi scientifici sono, nell'ambito della prima e della media età del ferro, l’organizzazione sociale attraverso la lettura del record funerario; le dinamiche del popolamento e le direttrici di traffico tra Italia settentrionale, Italia peninsulare e Mediterraneo; la storia degli studi archeologici; il linguaggio figurativo dell’Orientalizzante in Etruria e nell’Italia preromana.

Insegnamenti dell'AA 2017/18
Corso Curr. Codice Insegnamento CFU Anno Periodo Responsabile
LE0612 000ZZ SUP7078117 ARCHEOLOGIA DELLA CISALPINA PREROMANA 6 I Secondo semestre SILVIA PALTINERI
LE0616 000ZZ SUP7078117 ARCHEOLOGIA DELLA CISALPINA PREROMANA 6 I Secondo semestre SILVIA PALTINERI
LE0601 000ZZ LE07101474 CIVILTA' DELL'ITALIA PREROMANA 6 II Secondo semestre SILVIA PALTINERI
LE0612 000ZZ LE07101474 CIVILTA' DELL'ITALIA PREROMANA 6 I Secondo semestre SILVIA PALTINERI


Altre attività di cui il docente è responsabile per l'AA 2017/18