Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
SCIENZE STATISTICHE
SCIENZE STATISTICHE
Insegnamento
DEMOGRAFIA (PROGREDITO)
SSO2043893, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE STATISTICHE
SS1736, ordinamento 2009/10, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese DEMOGRAPHY (ADVANCED)
Sito della struttura didattica http://www.stat.unipd.it/risorse/SSTAT
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Statistiche
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARIA LETIZIA TANTURRI SECS-S/04
Altri docenti FRANCO BONARINI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative SECS-S/04 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo trimestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 8.0 56 144.0

Calendario
Inizio attività didattiche 08/01/2014
Fine attività didattiche 15/03/2014
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2014

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 commissione a.a. 2015/2016 01/10/2015 30/09/2019 TANTURRI MARIA LETIZIA (Presidente)
MAZZUCO STEFANO (Membro Effettivo)
ONGARO FAUSTA (Membro Effettivo)
2 Commissione a.a. 2014/2015 01/10/2014 30/09/2015 TANTURRI MARIA LETIZIA (Presidente)
CASTIGLIONI MARIA (Membro Effettivo)
FABBRIS LUIGI (Membro Effettivo)
MAZZUCO STEFANO (Membro Effettivo)
ONGARO FAUSTA (Membro Effettivo)
1 a.a. 2013/2014 01/10/2013 30/03/2015 TANTURRI MARIA LETIZIA (Presidente)
MAZZUCO STEFANO (Membro Effettivo)
ONGARO FAUSTA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Per seguire il corso con profitto è necessaria una conoscenza di base della demografia.
Gli studenti che non hanno mai seguito un corso di demografia, dovranno studiare i concetti e le misure demografiche fondamentali sul volume di:
- Rowland D. T. (2003), Demographic methods and concepts, Oxford University Press (ch. 1, 2,3,4,6,7)
O alternativamente:
- Livi Bacci M. (ultima edizione) , "Introduzione alla demografia", Loescher Editore.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso ha due principali obiettivi.
Da una parte si propone di far acquisire agli studenti una conoscenza approfondita e rigorosa dei metodi dell’analisi demografica e dei modelli di popolazione.
Dall’altra vuole introdurre gli studenti ad una conoscenza critica di alcuni temi sostantivi tra cui:
- la controversa relazione tra crescita della popolazione e risorse,
- la transizione demografica così come avvenuta nei Paesi sviluppati e nei Paesi in via di sviluppo, ed infine
- il ruolo che le migrazioni internazionali rivestono nel cambiamento demografico.
Modalita' di esame: - 2 esercitazioni pratiche da fare a casa durante il corso (40% del voto finale)
- lettura di un articolo e sintesi in classe durante il corso (20% del voto finale)
- esame orale (40% del voto finale)
Criteri di valutazione: Si valuterà la capacità dello studente di:
- acquisire una conoscenza approfondita dei metodi di analisi demografica
- utilizzare criticamente tali conoscenze nell’analisi dei dati demografici
- leggere criticamente la letteratura scientifica su alcuni temi demografici
Contenuti: 1. Richiami di demografia di base. Tavole di mortalità, indicatori sintetici della fecondità, misurazione dei movimenti migratori, misure della crescita demografica. Misure e metodi per l’analisi demografica per generazioni e per contemporanei. Le ipotesi fondamentali dell’analisi demografica.
2. I modelli di mortalità: le tavole tipo; approcci relazionale; metodo di Halley puro e modificato; principali funzioni matematiche interpolanti la mortalità; decomposizione delle differenze di speranza di vita.
3. I modelli per la fecondità, la nuzialità e le variabili intermedie. Metodo di Hajnal; i modelli analitici della nuzialità; gli indici If, Ig e Im di Coale; il modello di Coale e Trussel; le misure di contraccezione e abortività e il modello di Bongaarts.
4. Stime indirette: metodo degli orfani, metodo dei sopravviventi; metodo dei figli propri
5. Popolazioni esponenziali, logistiche, maltusiane, stabili e stabili generalizzate;
6. Relazioni sintetiche fra mortalità, fecondità, relazioni analitiche fra struttura e crescita demografica
7. Le popolazioni pre-moderne fra costrizione e scelta: lo spazio della crescita demografica e nel mondo di Malthus
8. Oltre Malthus: la transizione demografica nel Nord e nel Sud del mondo
9. Le migrazioni internazionali: teorie, definizioni, stock e flussi. Le migrazioni di rimpiazzo.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: - Lezioni frontali
- Esempi di casi di studio
- Discussioni in classe di articoli scientifici che gli studenti leggeranno preventivamente
- Esercitazioni da svolgere a casa
- Conferenze didattiche su alcuni temi del corso
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Oltre allo studio dei testi di riferimento, durante il corso sarà proposta la lettura critica di alcuni articoli della letteratura demografica su temi specifici
Testi di riferimento:
  • Preston, S.H., P. Heuveline and M. Guillot, Demography. Measuring and Modeling Population Processes. Oxford: Blackwell, --. (solo i capitoli indicati a lezione per i frequentanti) Cerca nel catalogo
  • Livi Bacci Massimo, Storia minima della popolazione del mondo. Bologna: Il Mulino, 2011. cap. 3, 4 e 5 - An Englis version is avaliable, if preferred: "A concise history of the world population" Cerca nel catalogo