Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
SCIENZE POLITICHE
SCIENZE POLITICHE, RELAZIONI INTERNAZIONALI, DIRITTI UMANI
Insegnamento
DEMOGRAFIA INTERNAZIONALE
SPO2042980, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE POLITICHE, RELAZIONI INTERNAZIONALI, DIRITTI UMANI
SP1421, ordinamento 2008/09, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese INTERNATIONAL DEMOGRAPHY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARIA CASTIGLIONI SECS-S/04
Altri docenti STEFANO MAZZUCO SECS-S/04

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE discipline economiche-politiche SECS-S/04 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 65 160.0

Calendario
Inizio attività didattiche 23/09/2013
Fine attività didattiche 25/01/2014

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: 1. Conoscenza di elementi di Statistica descrittiva e di misure demografiche di base, ossia gli elementi indispensabili per poter leggere i fenomeni sociali e comprendere le dinamiche e caratteristiche della popolazione
2. Conoscenza dell'evoluzione passata, presente e futura della popolazione del mondo, superando gli stereotipi presenti nel pensare comune
3. Approfondimento di alcuni temi sulla popolazione italiana
Modalita' di esame: Due compitini scritti nel corso del primo semestre, rispettivamente sulla prima parte e sulle parti 2 e 3 del corso, oppure prova scritta in occasione degli appelli ufficiali sui contenuti di tutto il corso.
Le prove prevedono lo svolgimento di alcuni esercizi, domande a risposta aperta e domande a risposta multipla.
Le modalità e i contenuti dell'esame SONO GLI STESSI PER TUTTI GLI STUDENTI, anche quelli iscritti negli anni precedenti, che devono ancora sostenerlo. Questo esame mutua anche l'esame integrato di Demografia Internazionale e Metodologia e Tecnica della Ricerca Sociale (gli studenti facciano attenzione a iscriversi alla lista corretta in uniweb).
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si baserà sulla comprensione degli argomenti svolti, sull'acquisizione dei concetti e delle metodologie proposte e sulle capacità di applicarli in modo autonomo e consapevole.
Per chi svolge i compitini: è necessario raggiungere la sufficienza in tutte e due le prove parziali
Contenuti: 1. Statistica descrittiva e misure demografiche di base: definizioni preliminari, scala di misura delle variabili, distribuzioni di frequenza assolute e relative, rappresentazione dei dati, misure di centralità, misure di variabilità, indicatori, associazione statistica fra due variabili, indici di struttura della popolazione, tassi generici, specifici e standardizzati, misure della crescita della popolazione, tavole di eliminazione (cenni).

2. Evoluzione passata, presente e futura della popolazione del mondo: spazio e strategie della crescita demografica, sviluppo demografico fra scelta e costrizione, la demografia contemporanea verso l'ordine e l'efficienza, le popolazioni dei paesi poveri, il futuro.

3. Alcuni temi sulla popolazione italiana: famiglia, comportamento sessuale, bassa fecondità, invecchiamento, immigrazione, la bomba demografica
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali. Si presenteranno gli strumenti metodologici, i concetti, le dinamiche della popolazione mondiale e italiana, le ipotesi esplicative di tali dinamiche. Ma si darà spazio anche allo svolgimento di esercizi e alla lettura di tabelle, per favorire l'acquisizione dei concetti e delle metodologie proposte e la capacità di applicarli in modo autonomo e consapevole.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale usato a lezione ed eventuali ulteriori informazioni relative al corso verranno messe a disposizione degli studenti sulla piattaforma Moodle del Dipartimento SPGI.
Testi di riferimento:
  • Massimo Livi Bacci, Storia minima della popolazione del mondo.. Bologna: il Mulino, 2011. Cerca nel catalogo
  • Gianpiero Dalla Zuanna, Guglielmo Weber, Cose da non credere, il senso comune alla prova dei numeri. Bari: Laterza, 2011. Cerca nel catalogo