Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
SCIENZE DEL SERVIZIO SOCIALE
Insegnamento
STATISTICA PER LO STUDIO DEI FENOMENI SOCIO-DEMOGRAFICI
SFM0014270, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE DEL SERVIZIO SOCIALE
SF1738, ordinamento 2011/12, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese STATISTICS FOR THE STUDY OF SOCIAL-DEMOGRAPHIC PHENOMENA
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARIA CASTIGLIONI SECS-S/04

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative SECS-S/04 3.0
CARATTERIZZANTE Discipline politiche, economiche e statistiche SECS-S/05 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 65 160.0

Calendario
Inizio attività didattiche 23/09/2013
Fine attività didattiche 25/01/2014
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2018/19 Ord.2011

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenza delle principali fonti di dati statistici a livello nazionale, regionale e locale.
Lettura e comprensione di tabelle e grafici, con distribuzioni di frequenze assolute e relative, indicatori, e tabelle composite.
Capacità di scegliere gli indicatori opportuni per rispondere a specifici interrogativi conoscitivi.
Interpretazione dei dati statistici per riconoscere i bisogni sociali e indirizzare gli interventi.
Modalita' di esame: Prova scritta con domande a risposta aperta, ed esercitazione individuale su un tema assegnato dalla docente, la cui valutazione costituirà parte integrante della valutazione finale.
Le esercitazioni individuali dovranno essere consegnate al momento della prova scritta
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione si baserà sulla comprensione degli argomenti svolti, sull'acquisizione dei concetti e delle metodologie proposte e sulla capacità di applicarli in modo consapevole e autonomo.
Il voto finale è una media ponderata del voto della prova scritta (3/4) e del voto dell'esercitazione (1/4)
Contenuti: - La ricerca per l'analisi dei fenomeni sociali; la ricerca per l'analisi dei bisogni. Approcci e tecniche quali-quantitative; tecniche di rilevazione e analisi dei dati.
– Fonti di dati ufficiali: Anagrafe comunale, il Censimento della Popolazione, indagini presso le famiglie, altre fonti amministrative
– Tendenze evolutive, caratteristiche, cause e conseguenze economiche e sociali delle trasformazioni demografiche recenti (famiglia e fecondità, presenza straniera, salute e invecchiamento), con attenzione a contesti locali
- Analisi dei dati e indicatori
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, discussioni in aula sulla lettura di tabelle di dati e attività laboratoriali in aula informatica (a cui viene caldamente consigliata la frequenza).
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale didattico sarà reso disponibile sulla piattaforma Moodle del Corso di Studi, all'indirizzo
https://elearning.unipd.it/spgi/
Testi di riferimento:
  • Bernardi L., Percorsi di ricerca sociale. Roma: Carocci, 2008. Cerca nel catalogo
  • Gruppo di Coordinamento per la Demografia, Rapporto sulla Popolazione, L'Italia a 150 anni dall'Unità. Bologna: il Mulino, 2011.